Microscopio Riscaldante

Il microscopio riscaldante ELS-MDF:

○ E’ dotato di una telecamera che è in grado di registrare immagini a determinati intervalli di tempo oppure di temperatura

○ Lavora nel range compreso tra temperatura ambiente e 1600°C

○ Consente di determinare le forme fondamentali di un materiale in base alla norma richiesta dal cliente

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

Il laboratorio ELS dispone inoltre di altri strumenti simili:

○ Un microscopio riscaldante che permette di studiare il comportamento dei campioni fino a 1750°C

○ Un microscopio riscaldante che consente di analizzare simultaneamente più campioni

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

Il microscopio riscaldante è uno strumento utilizzato principalmente nei seguenti campi:

  • Identificazione delle forme fondamentali di alcuni vetri, smalti e fritte
  • Determinazione del punto di fusione
  • Studio comparativo di campioni sottoposti allo stesso ciclo termico
  • Studio di polveri per colata continua

linea rossa

Identificazione delle forme fondamentali di alcuni vetri, smalti e fritte:

fundamental shapes